Prenota
ita

Benvenuti a Rapallo

Rapallo, con il suo Golfo a mezzaluna, è una cittadina TUTTA da scoprire!

Con il suo territorio compresso fra monti e mare, ha un carattere forte e granitico, addolcito da un clima invitante e da una natura così incantevole da togliere il respiro.

  • RAPALLO: IL SANTUARIO DÌ MONTALLEGRO – FUNIVIA

    E’ il Santuario dei Rapallesi: costruito sul crinale di un monte nel punto in cui la Vergine Maria, amata Patrona della città, apparve ad un contadino. Il Santuario può essere raggiunto in 7 minuti, con una funivia, l’unica in Liguria, dalla quale si può ammirare una spettacolare vista panoramica del golfo.  

  • L’ANTICO CASTELLO SUL MARE

    Costruito su una scogliera circondata dal mare, il Castello è il simbolo di Rapallo Costruito nel 1549, è stato adibito per molto tempo a carcere e ora, restaurato, è sede di mostre e convegni.

  • PORTOFINO – SAN FRUTTUOSO

    Splendida località balneare, immersa in un’atmosfera antica. La “piazzetta”, punto di ritrovo del jet set internazionale, è il simbolo di Portofino, mentre il porticciolo con le caratteristiche abitazioni dai colori vivaci è lì a testimoniare la grande tradizione marittima di questo borgo Da non perdere la baia di San Fruttuoso, raggiungibile grazie a un sentiero scosceso o in battello. Qui si trova un caratteristico borgo sorto attorno al monumentale complesso dell'abbazia di San Fruttuoso di Capodimonte.

  • LE CINQUE TERRE

    Quasi all’estremo levante della Riviera, vi sono le Cinque Terre, cinque borghi nascosti in piccole insenature o aggrappati alle rocce a picco sul mare, in un paesaggio unico al mondo.  Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola e Riomaggiore ed il loro mare sono il cuore di un Parco Nazionale; l’Unesco le ha dichiarate Patrimonio dell’umanità.  

  • PORTOVENERE

    Portovenere, pittoresco borgo marinaro, presenta una schiera di case a torre allineate sulla calata Doria, che costituiscono un borgo-fortezza medievale. Di fronte si trovano le piccole isole Palmaria Tino e Tinetto, ricche di grotte. Principali monumenti da visitare sono le chiese di San Pietro (IV secolo-XIII secolo) e San Lorenzo ed il castello

  • Genova

    Città poliedrica dove l’antico si mescola al moderno, la storia al contemporaneo, i colori alle ombre. Una città che appartiene al mare come il mare le appartiene, dove la cultura, i luoghi, la cucina e i palazzi raccontano ancora oggi.  Da non perdere la Cattedrale di San Lorenzo, la Lanterna, il Porto Antico, che con i numerosi ristoranti, l’area gioco, il Galata Museo del Mare, la Città dei Bambini e l’Acquario più grande d’Europa sarà la meta perfetta per una giornata all’insegna del relax in famiglia.